Difficoltà affrontate dai mancini

I pregiudizi derivano dalla non-conoscenza e dai secoli. E’ stato causato un malinteso e una diffidenza di molte caratteristiche non comuni del comportamento umano. In tutto il mondo religioni e tradizioni hanno dettato un indiscutibile conformismo. La risultante mancanza di conoscenza e comprensione ha causato sofferenze e serie privazioni. All’inizio del Cristianesimo ad esempio si credeva che il mancinismo fosse un segno del diavolo ed i bambini che facevano qualche cosa con la sinistra erano immediatamente ammoniti.

Nella nostra societá è uno sforzo costante migliorare gli atteggiamenti al riguardo ed abolire il vocabolario con referenze alla “minoranza”, il silenzioso 15 – 20 % di mancini non è mai stato veramente considerato. Per esempio nella lingua inglese ci sono molte frasi comuni che possono essere degradanti per un mancino. Ad esempio “nato sul lato sinistro del letto”., “Ti sei alzato con il piede sinistro”,” uno sguardo sinistro”, “un tiro mancino”,”un sinistro”.

In molte altre lingue del mondo il vocabolo usato la parola per dire sinistra o mancino ha, una connotazione negativa. In francese “gauche” significa sinistra, ma anche goffo, sgraziato e difficile, in greco per sinistra è “skaios” o “ill-omen” e la frase spagnola “no ser zurdo” significa essere intelligente, ma la traduzione esatta è “non essere mancino”. Nell’antico dramma greco il cattivo e le brutte notizie erano fatte entrare dalla sinistra e quella è ancora un usanza per i mimi, la fatina buona arrivava sempre dalla destra. Gli Incas erano una delle poche razze che consideravano l’essere mancini una fortuna. E’ ancora più evidente il fatto che come civiltá abbiamo passato secoli a disegnare attrezzi per renderci la vita più facile e, cosí facendo, li abbiamo creati predisposti per i destri, rendendo più difficile la vita a millioni di persone, perchè invece di adattare gli attrezz, erano i mancini che dovevano forzatamente cambiare mano. Fino dall’era di Neanderthal l’uomo incominciá a creare semplici attrezzi, in cui è evidente la possibilitá di uso sia da destra che da sinistra.

Furono i Romani che introdussero la maggior parte delle tendenze che ancora troviamo ai nostri tempi, tra cui lo scrivere da sinsitra verso destra. Inventarono il saluto con la destra, mentre proteggevano il cuore e altri organi vitali tenendo lo scudo nella sinistra. Stringere la mano con la destra perciò fu preso come un segno di fiducia. Offrendo la mano della spada temporaneamente ci si rende senza difesa. Era considerato altamente offensivo entrare in casa di un ospite con il piede sinistro perciò i padroni di casa mettevano dei servitori a guardare come entravano i visitatori in casa, per assicurarsi che mettessero dentro prima il piede destro.

Pulsanti e leve ed altri generi di attrezzi che sono facili da usare per un destro possono essere causa di movimenti scomodi per un mancino. La posizione delle leve di sicurezza, manopole e pulsanti, la filettatura di una vite, la seghettatura di una lama, l’impugnatura modellata di un oggetto, la stampa sul dorso o sull’etichetta di un libro, hanno tutti una predisposizione per i destri. I produttori dicevano che non è conveniente produrre ad hoc per una percentuale cosí piccola della popolazione. E’ spesso costoso cambiare i prodotti e procedere alla progettazione di versioni mancine degli articoli di uso comune.

Solo negli anni più recenti hanno riconosciuto la necessitá di rendere i loro articoli più ambidestri, cosicchè sia i destri che i mancini possono usarli con facilitá, per esempio pelaverdure con doppia lama e pulsanti e leve situati al centro. Molti mancini dicono di avere nessun problema a vivere in un mondo “per destri”. Dopo aver sperimentato prodotti per mancini diventano più consapevoli di come usano gli attrezzi e di come sono abili nell’adattarsi. Se ad un bambino è data la fiducia di provare diventerá più indipendente ed esperto.

E’ estremamente importante dare ad un bambino attenzione ed incoraggiarlo a capire la sua situazione. E’ stressante il fatto che solo i destri possano facilmente utilizzare oggetti di uso comune. Lo stesso vale per i bambini e un bambino mancino non deve mai essere forzato ad usare attrezzi che ovviamente trova difficili e sconfortanti.

Fonte: http://www.arpnet.it/mancini/5E.htm

Visitado em 31/01/08